Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

La fitoterapia poggia sull'analisi sia moderna, sia tradizionale olistica, formule individuali erboristiche, nutrizionali e di stile di vita 

Idratazione, prevenzione e sintomi cronici di malattie autoimmuni e sollievo con estratto di Pinus e Aloe Vera GEL e Citrus fructi cum aqua.


Quest'estate 2021, si è a maggior rischio del solito di restare disidratati. Oltre alle più elevate e spesso improvvise temperature meteorologiche, una giovane ventitreenne italiana, ha ricevuto dalle quattro alle sei dosi riportate dai media con incertezza di inoculazione sperimentale genica Pfizer per errore umano di un'infermiera, disavventura che ha lasciato la donna colma di dolori infiammatori cronicizzanti e incapace di soddisfare la propria sete, nonostante sette litri di acqua giornalieri.

Le temperature climatiche sempre più mediterranee anche nel Nord Europa e nel Regno Unito e le vacanze per chi potrà viverle, favoriranno contatti con rigogliosi Pini marittimi e altre specie del genere Pinus dalle azioni antistaminiche, inibitorie di citochine e prostaglandine del sistema immunitario e dagli effetti antiossidanti che si potrebbero paragonare negli effetti a quelli cortisonici nella riduzione dell'infiammazione corporea.

Cito una confidenza di un medico italiano in pensione, la Dott.ssa Silvana De Mari, la quale suggerisce l'impiego emergenziale in seguito ad inoculazione di farmaco di terapia genica di cortisone (Deltacortene) e di antibiotico Azithromycin per disinnescare preventivamente una reazione avversa autoimmune cronicizzante da richiedere formalmente al vostro medico di base di fiducia.

Per l'adiuvante a base di estratto di pino, la dose ideale e sicura varierebbe da persona a persona e potrebbe essere un'opzione per coloro che sono già comprovatamente allergici a farmaci preesistenti. L'incertezza dell'esisto data l'innovazione in atto non impedisce a chiunque di prepararsi una tisana di aghi di pino marittimo con sicurezza, purché si sia certi del genere Pinus e non di altre conifere. In dubbio, è possibile acquistare integratori erboristici a base di picnogenolo oppure fare richiesta di consulenza erboristica per una somministrazione e per aggiunta di erbe medicinali competente e monitorata professionalmente in base alle proprie esigenze personali.

L'olio essenziale di pino può essere consigliato in una dose massimale di una goccia o due, poiché si tratta di solventi, i quali spesso predispongono a reazioni allergiche in persone sensibili e sensitizzate.

Colgo l'occasione per dirigere l'attenzione del lettore sugli effetti seppur teoretici ma del tutto possibili del 5G su componenti ferrose o sensori elettromagnetici sottostanti il punto di inoculazione, un fatto comprovato e testato da numerosi cittadini nel mondo e dalla reputazione del Dr Biscardi, avendo fatto un controllo sul braccio di un suo conoscente con esito sbalorditivo!

Per tali ragioni di surriscaldamento e non solo per il cambiamento climatico, mi permetto di suggerire con sicurezza di bere quotidianamente in abbondanza e di aggiungere all'acqua da 60ml a 180 ml di GEL di Aloe Vera, privo delle bucce e del contenuto di queste ultime di antrachinoni lassativi, i quali sono proibiti alla vendita nella UE. Il GEL di Aloe Vera è utile sia per uso interno, sia dermatologico per ogni tipo di scottatura, bruciore e per ogni disidratazione nel clima del deserto. Meglio se poi nel bicchiere aggiungete spremuta di arancia o di limone ogni mattina, anche per sostenere il flusso sanguigno, la produzione di collagene e l'elasticità capillare.

Vi auguro, dunque, un'estate con un profondo respiro di sollievo!

La ragazza cui sono state iniettate 6 dosi di Pfizer è stata dimessa. AGI Italia. 10 maggio 2021. https://www.agi.it/cronaca/news/2021-05-10/iniettate-per-errore-6-dosi-pfizer-12486951/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3203267/ Pharmaceutical and nutraceutical effects of Pinus pinaster bark extract .

https://www.researchgate.net/profile/Siavash-Iravani/publication/215531730_Pharmaceutical_and_nutraceutical_effects_of_Pinus_pinaster_bark_extract/links/09e41513ca37603229000000/Pharmaceutical-and-nutraceutical-effects-of-Pinus-pinaster-bark-extract.pdf?origin=publication_detail.

https://www.cochranelibrary.com/cdsr/doi/10.1002/14651858.CD008294.pub5/information/ms?cookiesEnabled , Pine bark (Pinus spp.) extract for treating chronic disorders

L'approccio olistico implica l'analisi di fattori fisiologici, culturali, sociali, ambientali e di stile di vita, i quali possono, talvolta, fornire informazioni importanti per il mantenimento e il raggiungimento di uno stato di benessere e salute ottimali.  Fitopreparati erboristici e piani terapeutici sono personalizzati per bambini e adulti per ogni problematica di carattere generico che potrebbe essere sottoposta al medico di base.  Il piano terapeutico può abbinare alle erbe medicinali, funghi medicinali e oli essenziali per una maggiore potenza sinergica.  I preparati selezionati possono derivare, dunque, da estratti di piante e funghi medicinali fluidi oppure solidi e da integratori alimentari abbinabili.  Alcuni esempi di presentazioni cliniche che traggono maggior beneficio dalla fitoterapia clinica:

Allergie e problemi dermatologici

Artriti e sindromi osteo-articolari

Candidosi, cistiti e infezioni genitor-urinarie

Disturbi digestivi dalla bocca all'intestino

Sindromi da affaticamento cronico

Perdita di sonno e sintomi neurologici cronici

Raffreddori, tossi e influenza

Sbalzi d'umore o e stress

Ipertensione e condizioni cardiovascolari

Squilibri endocrini, ormonali, sostegno durante la gravidanza e il concepimento

Programmi nutrizionali e sindromi metaboliche


Fitoterapia Medica

Click this text to start editing. This block is a basic combination of a title and a paragraph. Use it to welcome visitors to your website, or explain a product or service without using an image. Try keeping the paragraph short and breaking off the text-only areas of your page to keep your website interesting to visitors.

La consulenza clinica

Appunti sulla Vostra consulenza clinica

  • Durante la prima consulenza sarà importante stabilire l'anamnesi completa fin nei particolari riguardanti stile di vita e abitudini alimentari quotidiani.  Qualora fosse opportuno, si partirà da esami clinici e diagnosi mediche preesistenti oppure si seguiranno i tempi clinici successivamente al completamento di accertamenti. In alcuni casi specifici, possono essere richiesti ulteriori esami da laboratori privati.
  • Si prega di portare alla prima consulenza tutti i farmaci prescritti dal medico curante o da altro professionista della salute, inclusi tutti gli integratori alimentari, oltre a risultati di esami e investigazioni cliniche per permettere l'esclusione di interazioni farmacologiche e di controindicazioni terapeutiche, come ad esempio, nei casi di gravidanza o allattamento. Un programma terapeutico sarà concordato assieme, prendendo sempre in considerazione le Vostre priorità e scelte di stile di vita personali.
  • Il primo appuntamento di controllo iniziale potrà essere necessario dopo due, quattro, sei, otto o dodici settimane.  Se la Vostra condizione di salute è cronica ma stabile, potrete richiedere di ricevere le vostre erbe medicinali e integratori alimentari tramite posta o corriere.
  • Le formule di fitopreparati personalizzati sono di qualità ottimale per purezza, concentrazione di principi attivi, metodi di estrazione e applicazione clinica sia tradizionale, sia scientifica.  Potrete ricevere compresse, capsule, estratti fluidi, tisane, succhi di frutta pastorizzati, acque distillate, oli essenziali, creme e unguenti o altri preparati su misura per uso monitorato.

Mycotherapy

Per prenotare una Vostra prima consulenza orientativa gratuita di dieci minuti e per ulteriori informazioni sui servizi disponibili, potete compilare il modulo nella pagina Contatti, specificando la natura della richiesta nell'area Comm​enti.

0